Ottenuta la marcatura CE per i portoni tagliafuoco

Crosswalk 120 il portone tagliafuoco a scorrimento orizzontale EI2 120 prodotto da FAEL marcato CE secondo la norma EN16034:2014 – EN13241:2016


Dal 1° novembre 2019, anche per i portoni scorrevoli tagliafuoco è obbligatoria la marcatura CE ed il rilascio della dichiarazione di prestazione (DoP).
I portoni tagliafuoco rientrano nella famiglia dei prodotti manuali e motorizzati di cancelli, barriere, porte industriali, commerciali e da garage destinati ad essere installati in aree raggiungibili da persone e per i quali l’utilizzo principale è consentire accesso sicuro a merci e veicoli accompagnati o guidati da persone in complessi industriali, commerciali o residenziali.
La marcatura CE è il risultato di un complesso processo, per i prodotti tagliafuoco si applica il sistema 1, il produttore esegue i test iniziali di tipo (ITT) presso laboratori autorizzati, attua un sistema di controllo di produzione in fabbrica (FPC), un ente notificato (NB) verifica il sistema FPC avendo libero accesso a tutti i documenti ed i siti del produttore. Il NB rilascia un certificato di costanza di prestazione sulla base del quale il produttore dovrà rilasciare una Dichiarazione di Performance (DOP) ed apporre il marchio CE.